• 1.jpg
    • 2.jpg
    • 3.jpg
    • 4.jpg
    • 5.jpg
    • 6.jpg
    • 7.jpg
    • 8.jpg

    Proiezione del lungometraggio Omnibus

    http://www.swazilandforum.com/?n=sono-diventato-ricco-con-le-opzioni-binarie sono diventato ricco con le opzioni binarie omnibusIl 5 maggio 2017 presso il Cinema Melies in via della Viola n.1 si è svolta la proiezione del lungometraggio Omnibus: Una produzione realizzata dallo Studio Lumière di Perugia, inserito nel progetto “Migr-Arti” del Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale Cinema di Roma. Presenti durante la mattinata anche due scuole superiori del perugino e i beneficiari del progetto SPRAR (Sistema di protezione richiedenti Asilo e rifugiati politici) e del progetto Emergenza Sbarchi 2014 gestiti dalla Cooperativa Sociale Perusia. Le riprese del film sono avvenute quest’estate in Umbria e sono state basate sulle reali storie degli stessi migranti, che sceneggiate e rese filmiche, sono state drammaturgicamente unificate dal percorso di un surreale autobus sempre in viaggio, alla ricerca di una meta e di una collocazione nel nostro territorio. Nel cast attori e personaggi come Lando Buzzanca, Cathy Marchand, Patrick Lumumba, Aurora Cossio, Michele Nani, che hanno partecipato fianco a fianco dei migranti protagonisti del progetto con la regia di Federico Menichelli, assistente per undici anni del Maestro Manuel De Sica. La realizzazione di Omnibus ha dato vita ad una formazione di artisti già da anni impegnati nel diffondere, produrre e realizzare eventi cinematografici in Umbria ed intessere relazioni con il cinema professionale che valorizzino il territorio umbro nel suo complesso, innescando nuove significative relazioni e posti di lavoro nel settore. Lo Studio Lumière realizzerà all’inizio del prossimo anno, in tandem con la Regione Umbria, la prima Ufficiale del Film a Perugia, alla presenza di numerose associazioni di migranti del territorio Umbro. Nel frattempo appuntamento a sabato 10 dicembre per la presentazione del trailer del film. binära optioner böcker Nel cast il beneficiario Touray Bakary di Brikama (Gambi) inserito del progetto Sprar (Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati politici) gestito dalla Cooperativa Sociale Perusia ha partecipato in veste d’attore mostrando grande entusiasmo sia nella parte di realizzazione del film sia nel momento finale della presentazione pubblica del progetto. 

    metformin buy fedex