• 1.jpg
    • 2.jpg
    • 3.jpg
    • 4.jpg
    • 5.jpg
    • 6.jpg
    • 7.jpg
    • 8.jpg

    Insieme ad Assisi per la proiezione del cortometraggio DONNEDAMARE

    opzioni binarie mt4 Anteprima Festival Cinema Spello 888x1024Un beneficiario del progetto SPRAR (Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati politici) gestito dalla Cooperativa Sociale Perusia è stato attore protagonista del film “DONNADAMARE” e tre operatrici con un consistente gruppo di ragazzi del Centro Immigrati di Via del Favarone 24/i hanno preso parte all’anteprima cinematografica all’insegna del sociale per il Festival del cinema al Teatro Metastasio di Assisi. Il 3 febbraio alle ore 16.00 a raccontare l’esperienza vissuta negli ultimi mesi dai giovani ospiti della Caritas di Assisi, è stato Antonio Caschetto, tra gli operatori dell’organismo pastorale della Cei che opera nella città di San Francesco. “Abbiamo visto arrivare questi ragazzi lo scorso aprile – ha raccontato – stremati dopo il lungo viaggio che avevano affrontato e con questo progetto li abbiamo visti crescere ed inserirsi nel tessuto sociale della città di Assisi. Arrivavano dalla Guinea, dal Mali, dalla Costa D’Avorio e dalla Nigeria ed uno dei miei primi impegni è stato quello di insegnar loro l’italiano. Poi abbiamo conosciuto Donatella Cocchini e quando ci è stato proposto questo progetto abbiamo deciso di provarci. ‘Donnadamare’ – ha detto – è un cortometraggio che parla di una storia d’amore tra un uomo e una donna ostacolata dalla famiglia, soggetto che è stato scelto proprio dai ragazzi. Piano piano hanno iniziato a conoscere tutti quegli aspetti che stanno dietro alla realizzazione di un film, dalla sceneggiatura alla fotografia, passando per la musica. È stata un’esperienza bellissima, che ha coinvolto tantissima gente – ha quindi concluso Caschetto – e da parte loro è stato un grande sforzo quello di cimentarsi in un progetto del genere nonostante le difficoltà linguistiche”.

    buy Seroquel money buy
    funktioniert das mit den binären optionen